• Log in with Facebook Log in with Twitter Log In with Google      Sign In    
  • Create Account
  LongeCity
              Advocacy & Research for Unlimited Lifespans


Adverts help to support the work of this non-profit organisation. To go ad-free join as a Member.


Photo
- - - - -

Ma quando diciamo Immortalità a quanti anni in realtà ci riferiamo?


  • Please log in to reply
4 replies to this topic
⌛⇒ MITOMOUSE has been fully funded!

#1 Coreute

  • Guest
  • 2 posts
  • 0
  • Location:Torino

Posted 02 April 2011 - 07:13 PM


Ciao a tutt*,

sono un nuovo utente molto affascinato dai temi del transumanismo e dell'immortalità in particolare. Sono curioso di capire, per quanto sia oggi prevedibile, a che lasso di tempo ci si riferisca quando si parla di "immortalità".
Sapreste indicarmi con riferimenti bibliografici controllabili se la unlimited life span sia quantificabile in termini di decenni, secoli o millenni in più rispetto alla attuale aspettativa di vita?
In altre parole secondo voi e secondo quanto dicono attualmente i principali esperti in materia a che speranza di vita potrà aspirare l'uomo in futuro al massimo?
Si potranno in realtà vivere 120, 200, 300 o 1000 anni o più?
O secondo voi è credibile sperare di vivere decine o centinaia di migliaia di anni o addirittura milioni o miliardi di anni?
Ci si arriverà mai in futuro?
Grazie a tutt* per la vostra attenzione.
Saluti!

Edited by Coreute, 02 April 2011 - 07:14 PM.


#2 brokenportal

  • Life Member, Moderator
  • 7,046 posts
  • 589
  • Location:Stevens Point, WI

Posted 03 April 2011 - 04:50 AM

Ciao,

Im usando il traduttore di google per scrivere questo. Spero chepassa attraverso tutto bene. Con l'immortalità si intendeprolungamento indefinito della vita. Con il successo del movimentoper l'estensione della vita indefinita saremo in grado di vivere per un periodo indeterminato di tempo. Ci rimarrà sano e robusto nel futuro. Quando verrà la morte? Noi non lo saprà. Dopo 200 anni?2.000? 2 miliardi? Sarà aperta, indefinita, potrebbe essere uno qualsiasi di questi numeri.

Ancora più importante, come possiamo farlo accadere nelle nostre vite? Quello è semplice. Abbiamo solo bisogno diinformare il mondo su questa causa. Un mondo che conosce è unmondo che va all in con la massima% di persone che sarebbe andato all in Stiamo lavorando per realizzare questo obiettivoattraverso vari mezzi. Se il vostro interessati a partecipare alloralet me know. Ci sono un sacco di persone che parlavano italianoqui intorno che ti potrei aiutare per la squadra con peices varipuzzle.



#3 albedo

  • Guest
  • 1,397 posts
  • 430
  • Location:Europe
  • NO

Posted 22 April 2011 - 07:36 PM

Una buona prima lettura potrebbe essere "The Scientific Conquest of Death" dove, prima di parlare di immortalità, Ben Best si prefissa almeno 1000 anni. Al ritmo esponenziale di crescita di quasi tutti gli indicatori (leggi R. Kurzweil) il futuro a mille anni è probabilmente neppure immaginabile oggi e si potrà chi sa essere scaricati, dopo vitrificazione, su chi sa quale piattaforma.

sponsored ad

  • Advert
Advertisements help to support the work of this non-profit organisation. [] To go ad-free join as a Member.

#4 Carota

  • Guest
  • 12 posts
  • 6
  • Location:denmark

Posted 12 November 2011 - 02:19 PM

oddio 2 milliardi di anni con lo stesso corpo é troppo. Scusate, ma l'ideale, almeno per me é quello di avere corpi alternativi a disposizione. Lo so é fantascienza pura, almeno per ora. Ma immaginatevi di avere a disposizione un tot di corpi: maschili, femminili, animali, alternativi ect. Immaginatevi di cambiarli a piacimento, un po come cambiarsi i vestiti.

Questo per me sarebbe l'ideale. Non intendo corpi artificiali su stile ' surrogates di bruce Willis ' ma corpi biologici veri e propri. Utilizzare il corpo di un polpo per oparazioni subaquei (ottobraccia, ai voglia di multitasking) il corpo di una ragazza per andare nel bagno femminile ;) (scusate ma la tentazione é troppo forte :-D ) un corpo africano per zone tropicali ect. Forse in futuro sarebbe possibile con i computers molecolari. per ora é fantascienza pura, ma se uno é "immortale" altro non deve fare che sedersi e aspettare pazientemente. :cool:

sponsored ad

  • Advert
Advertisements help to support the work of this non-profit organisation. [] To go ad-free join as a Member.

#5 brokenportal

  • Life Member, Moderator
  • 7,046 posts
  • 589
  • Location:Stevens Point, WI

Posted 05 December 2011 - 09:30 PM

oddio 2 milliardi di anni con lo stesso corpo é troppo. Scusate, ma l'ideale, almeno per me é quello di avere corpi alternativi a disposizione. Lo so é fantascienza pura, almeno per ora. Ma immaginatevi di avere a disposizione un tot di corpi: maschili, femminili, animali, alternativi ect. Immaginatevi di cambiarli a piacimento, un po come cambiarsi i vestiti.

Questo per me sarebbe l'ideale. Non intendo corpi artificiali su stile ' surrogates di bruce Willis ' ma corpi biologici veri e propri. Utilizzare il corpo di un polpo per oparazioni subaquei (ottobraccia, ai voglia di multitasking) il corpo di una ragazza per andare nel bagno femminile ;) (scusate ma la tentazione é troppo forte :-D ) un corpo africano per zone tropicali ect. Forse in futuro sarebbe possibile con i computers molecolari. per ora é fantascienza pura, ma se uno é "immortale" altro non deve fare che sedersi e aspettare pazientemente. :cool:



If you get indefinite life extension then there will be plenty to do besides want new bodies and wait for them. There is the entire big picture of existence. I sum it up in an unofficial index of sorts here: http://www.longecity...-opportunities/

Edited by brokenportal, 05 December 2011 - 09:30 PM.





0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users